Stavo seduta al porto
Sentendo la brezza di mare,
Quello era il migliore
Momento di tutto il giorno,
Il quale mi ha rubato
L’illusione più cara,
Gli porterò, al mare,
Il mio cuore di piombo,
Per immolar’ alle onde,
O per cederlo al nave
Per ancorarsi nel buio
Degli oscuri abissi.